Blog Mirium

Il nostro Blog


green-hosting

Mirium sceglie il Green Hosting

Come è noto, l'energia elettrica per il funzionamento dei data center spesso proviene ancora da fonti fossili. Dal punto di vista ecologico, basti pensare che un sito web standard produce ogni anno 533 chili di anidride carbonica (CO2). Esiste un approccio alternativo dettato dalla Green IT, che riflette la volontà di cambiamento ed un numero crescente di provider di hosting offre alternative ecologiche.

I server che funzionano con elettricità verde operano quindi servendosi di energie rinnovabili. Il green hosting si contraddistingue anche per il fatto che i provider di hosting, oltre all'uso di questo tipo di energia, operano in un contesto attento all'aspetto ecologico. Un esempio è costituito dall'hardware che, se non è più usato, viene riciclato in modo adeguato e professionale.

D'altro canto, anche il progresso tecnologico produce parallelamente un'efficienza dei data center sempre maggiore. Diventa così possibile elaborare la stessa quantità di dati impiegando una minore quantità di energia e anche ciò rappresenta un vantaggio per l'ambiente. I data center ecologici contribuiscono, inoltre, a garantire una gestione del fabbisogno crescente di energia in modo sostenibile.

Mirium sceglie il green hosting di IONOS

Grazie alla partnership con IONOS, Mirium utilizza per i suoi progetti "hosting green" come standard. Inoltre, IONOS risparmia annualmente oltre 900 tonnellate di CO2 poichè i server non più funzionanti sono riciclati in modo appropriato e professionale. L'uso di hardware a elevata efficienza e la continua ottimizzazione dell'infrastruttura nei data center permettono anche la riduzione del numero dei server necessari e quindi il consumo di energia viene complessivamente ridotto.
Fonte: IONOS Digital Guide

Condividi
Tags