Molto è stato teorizzato e consigliato, in questi ultimi anni, su quanto sia importante che il proprio sito web sia veloce , soprattutto se si tratta di un e-commerce. Tuttavia, ancora oggi, la “user experience” di navigazione su molti siti è mortificata da tempi di risposta dei siti biblici. Inoltre, se consideriamo che quasi 3/4 del traffico dei siti web proviene da dispositivi mobile e che spesso il proprio hosting non è in grado di gestire dinamicamente i picchi di richieste, l’esperienza complessiva dell’utente potrebbe essere disastrosa.

In tali casi, il rischio che si corre è quello di perdere traffico verso il proprio sito web in favore della concorrenza, vanificando gli investimenti in marketing per pubblicizzare i proprio prodotti e servizi

Dai report e statistiche più recenti, il tasso di abbandono di un sito web arriva al 30% se il tempo di risposta di una pagina supera i 4 secondi e raggiunge il 55% quando arriviamo ai 10 secondi di attesa.

In un articolo dove vengono citati diversi dati sul tema, scrive su Forbes Peggie Anne Salz:

“In particolare, quasi il 70% dei consumatori afferma che la velocità della pagina incide sulla volontà di acquisto. Inoltre, un tempo di caricamento lento riduce anche le possibilità che torneranno in futuro: il 15% ha dichiarato di voler visitare il sito di un concorrente e il 12% ha riferito a un amico della propria esperienza negativa”

Anche dal punto di vista strettamente SEO, la velocità di un sito web incide fortemente su:

  • Quantità di risorse del sito lette ogni giorno dai Motori di ricerca;
  • Posizionamento in SERP
Come migliorare la velocità del proprio sito web?
  1. Scelta Hosting: un elemento fondamentale per la velocità di caricamento delle pagine, spesso sottovalutato in fase di dimensionamento del proprio progetto web. I servizi di hosting devono essere in grado di gestire anche picchi di richieste improvvisi senza incidere sulla user experience.
  2. SEO e ottimizzazioni: analizzare e ottimizzare i contenuti del proprio sito (immagini, codice, plugin, template) è una scelta che migliora il posizionamento e i tempi di risposta.
  3. Sicurezza e manutenzione: sono aspetti di importanza vitale, poichè un sito (sebbene veloce) non correttamente aggiornato e manutenuto è vulnerabile agli attacchi informatici e soggetto a downtime anche lunghi.

Mirium fornisce un set di servizi completo per migliorare la velocità del tuo sito web o del tuo progetto di e-commerce. Comincia da qui:

  • Verifica la velocità del tuo provider con questo tool
  • Consulta i progetti realizzati per i nostri clienti
  • Contattaci per una consulenza sul tuo progetto web